5 gennaio 2012

L'Accademia della Prugna (secca) #1

Immagine dal web

Sottotitolo: Perchè a noi, la Crusca, non ce basta più!!!
Perle di stitichezza verbale...

Casa. Interno. Giorno.
Suocera: piccipiccipiccibellodenonnasua (da notare che il Bufalo ha un eloquio migliore del mio attualmente) che gioco fai, nonna?
B: fazzo insidente co le mattinine!
S: bello! Peró guarda che è più bello se le metti tutte in fila in ordine, così come fa nonna, dalla A alla ZERO!!!
GIURO, ero presente. Non s'è confusa, era proprio convinta!

ATTENZIONE
Nessun verbo è stato maltrattato per la realizzazione di questo post!

14 commenti:

  1. oppure...dall' 1 alla zeta... :-)
    forse quando il bimbo imparerà lettere e numeri a scuola potrà tenere una lezioncina privata alla nonna in cui le spiegherà la differenza!

    RispondiElimina
  2. ahahhhaha!!!
    se ci scappa un'altro post sulle castronerie della suocera, stai attenta che poi ti chiediamo la rubrica su di lei come quella del cazzaro!! (ma la tessera del fan club però no!)
    eheh

    RispondiElimina
  3. ah ah ah ah.
    Occhio che i bambini assorbono come spugne..... :)

    RispondiElimina
  4. E' per le geometrie non euclidee, lei.
    CAzzo vorrà dire non lo so.

    RispondiElimina
  5. Complimenti, hai vinto il Versatile Blogger Award!
    Fai un salto da me a controllare.
    mmd

    RispondiElimina
  6. Passa anche da me,ho anch'io una cosina per te :)

    RispondiElimina
  7. Ahahah fortissima!Prima volta nel tuo blog e già me piaci ;) ! CIAO!!

    RispondiElimina
  8. Ahahahahahah beh che non lo sai che lo zero va contato? Che ridere....
    Piacere comunque, Katia

    RispondiElimina
  9. Muaha ah ah ah ah ... bellissima questa.. !!

    RispondiElimina
  10. ok. Sono ufficialmenente preoccupata.

    RispondiElimina
  11. Che fine hai fatto??????????

    RispondiElimina

Lascia una traccia, solo un insulto se vuoi!
Lo scambio d'idee aiuta a crescere!