2 maggio 2013

Non sapevo di essere idiota



L'avanzare della gravidanza, si sa, porta con sé innumerevoli conseguenze.
Una, per me nella top 5 delle peggiori, è l'insonnia.
Per un ghiro del mio livello, dormire poco e male è un macello.
Per fortuna, in queste nottate di veglia forzata mi viene in soccorso il mio carissimo amico Sky, che è sempre presente e disponibile, anche e soprattutto alle 2 del mattino.
E' così mi è capitato di appassionarmi al canale Real Time ed ai suoi programmi (prettamente americani, che ce tengo a puntualizzà), che mi proiettano in mondi sconosciuti: Accumulatori seriali, Sepolti in casa, 1000 modi per morire e l'ultimo, il più inverosimile tra le cazzate... NON SAPEVO DI ESSERE INCINTA.
Alle 2.30 di stanotte ho avuto la folgorazione. 
Ma come si fa, dico io, a non accorgersi di una gravidanza in corso.
Vogliamo metterci tutte le varianti del caso? Ok, proviamo:
- Sei un peso piuma da 135 kg, e già accorgersi che sotto quello strato di adipe si annida un corpo umano è arduo, figuriamoci un feto di massimo 3 Kg, ma va bene così;
- Sei una ragazzetta un po' scemina, che pensa che anche facendo sesso senza protezione si possa evitare una gravidanza indesiderata. Convinta te;
- Sei una fan della canna e del superalcolico a colazione e vivi come se non ci fosse un domani, per cui, la maggior parte del tempo la passi fatta come una scimmia al luna park, e non ti accorgi che stai diventando uno scaldabagno elettrico. Ci può stare;
- Ti viene il ciclo regolare come quello di Godzilla, e per te è normale stare 5 o anche 6 mesi senza. Mi spiace, ma so che capita a tante;

Assurto tutto questo, io dico, nel momento topico delle doglie e dei dolori strazianti, non ti viene in mente che forse forse, qualcosa di anomalo c'è?
Allora o sei una stordita cronica e lo è anche chi ti vive accanto, o sei un'aliena e a te: A) non ti cresce la panza; B) non hai nausee; C) non ti si gonfiano le caviglie; D) non fai alcun tipo di profilassi prenatale e ti viene un figlio così perfetto, che meglio non si può.
Stanotte ne ho vista una che basita ascoltava l'ostetrico con la mano a cucchiara che le gridava:" Guarda che sei incintaaaa, stai per partorire!!!" e lei dilatata di 8 cm continuava a ripetere "non è possibile, non posso essere incinta sono stata attentissima, uso il condom, prendo la pillola, faccio le inienzioni, ho la cintura di castità con la combinazione da caveau!" 

Ma porca paletta porca, non poteva succedere a me? 
Sai che figata! Continui a fare la tua vita di sempre, ti sfondi di cibo, ti fai una birretta ogni tanto, non hai alcun tipo di disturbo e ad un certo punto ecco che arriva il pacco.
Dlin Dlon buongiorno signora è Bartolini, c'è un pacco per lei, arriva dai testicoli di suo marito, l'ordine è di circa 9 mesi fa, scusi il ritardo. Mi metta una firmetta qui e siamo a posto. Buona giornata.
E hai fatto!! Olè
Niente analisi tutti i mesi, niente ansia da esami importanti, niente riposo forzato se tutto non va come deve andare, niente panza spiaggiata sulla prima superficie piana, perché sennò svieni e chi te rialza! Niente rogne insomma.

Solo che.... solo che non vivresti le gioie che invece una gravidanza "normale" può portare.
Immaginare come sarà averne in casa due anziché uno solo. Cercare di intuire se gli vorrai bene come ne vuoi al tuo principe, indiscusso padrone del tuo cuore. Provare l'irripetibile sensazione dei calcetti nel pancione e dei suoi piedini conficcati amabilmente nei reni. 
Tutto questo le "Non sapevo di essere IDIOTA" non l'hanno provato e non sanno cosa si sono perse.

E voi, mi care, cosa ricordate con più nostalgia delle vostre panze?
Raccontatemi, che ho bisogno di sostegno PISSICOLOGICO per affrontare 'sti ultimi 3 mesi di passione.
A presto
V.

P.S. Per quanto riguarda Real Time, capitolo a parte è costituito poi dai vari Clio MakeUp (per transoni), Ma come ti vesti? (alla caxxo di cane) e La prima casa non si scorda mai (avercela), ma questa è un'altra storia.

5 commenti:

  1. Io non so se credere a quel programma onestamente. Non dico subito ma qualcosa a distanza di mesi ti deve pur venire in testa no? Non sei stata mica Maria Vergine :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti anche io sono un cincinino scettica!

      Elimina
  2. Hauhauhau mi fai morire! Commento per la prima volta ma ti seguo da poco prima che sparissi.
    Ormai sono passati 12 anni, ma ricordo come mi scappasse la pipì ogni 10 minuti, e per una che se si sveglia non si riaddormenta più immagina che tragedia. Al lavoro mi venivano degli abbiocchi che mi chiudevo nel cesso per mezz'ore, spaventando a morte i colleghi. Il ricordo più nostalgico? Quando verso la fine il pupo si muoveva e vedevo i bozzi che si spostavano sulla pancia :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao bentrovata!! Come ogni gravida che si rispetti pure io passo abbondanti porzioni delle mie giornate sul water. I calci li sento tutti e bene già da un po' visto che a causa del poco liquido il nano sottomarino sta un po' risichello.
      V.

      Elimina
  3. Io ne conoscevo una così era incinta di 6 mesi e non lo sapeva. Pancia piatta, niente sintomi. Quando dopo 6 cicli saltati si é decisa a farsi visitare e la verità é saltata fuori, nel giro di una settimana le é cresciuta una pancia da paura. Potere della mente umana, eh?

    RispondiElimina

Lascia una traccia, solo un insulto se vuoi!
Lo scambio d'idee aiuta a crescere!